«

»

Nov
20

Linee guida della Polisportiva Porta Saragozza

Siamo oramai in procinto di “aprire” un nuovo anno sportivo e riteniamo opportuno, soprattutto per nuovi iscritti, ribadire alcune linee guida già da anni operative e che il Consiglio Direttivo, nell’ultima riunione avvenuta alcuni giorni orsono, ha deciso di confermare.

In primo luogo vorremmo,  una volta per tutte, sgomberare il campo da equivoci che potrebbero sorgere nell’ambito dei tesseramenti a diverse discipline.

I soci iscritti come Fidal e Fitri, qualora decidessero di passare ad altra società per una sola di dette discipline e chiedessero di confermare l’iscrizione per l’altra, sappiano che per noi il senso di appartenenza è un valore fondante per cui tale opportunità non potrà essere concessa.

Ovviamente, a maggior ragione, non potranno essere ammessi doppi tesseramenti per la medesima attività.

Trail e podismo, pista e campestri, rientrano tutte sotto l’egida Fidal e con l’iscrizione alla Polisportiva si potrà partecipare a tutte queste attività siano esse organizzate dalla Fidal medesima o da altri enti di promozione sportiva tipo UISP.

Per quanto concerne le richieste di iscrizione alla Polisportiva di nuovi soci per la sola Fitri, viene ribadito che verranno accettate esclusivamente quelle di atleti iscritti Fidal per società che non sono affiliate alla Fitri.

In ultimo, a prescindere dalle normative vigenti in materia e nell’ottica del suddetto senso di appartenenza che ci piace pensare di tutti noi, richiamiamo la Vs. attenzione sull’opportunità di vestire la divisa sociale della disciplina a cui si partecipa, ogni qual volta si indossa un pettorale.